#Temposcaduto anche a Ferrara, il 28 gennaio sciopero della sanità privata – INTERVISTA

#Temposcaduto è lo slogan scelto per lo sciopero regionale di lunedì prossimo 28 gennaio per l’intera giornata delle lavoratrici e dei lavoratori della sanità privata per rivendicare il rinnovo del contratto di lavoro scaduto nel 2007. Sono previsti presidi territoriali in tutte le province, e a Ferrara, dove sono circa duecento le lavoratrici ed i lavori del comparto, il presidio si terrà davanti alle due strutture ospedaliere private accreditate, SALUS srl e QUISISANA. Lo sciopero è indetto dai sindacati di categoria Fp/Cgil, Cisl/Fp, Uil/Fpl dell’Emilia Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *