TENNIS: altro tricolore per Giulia Martinelli

Ha conquistato il titolo Italiano a squadre Under 16

Giulia Martinelli ancora Campionessa D’Italia, questa volta a squadre Under 16 nella fase finale del tabellone nazionale ad eliminazione diretta disputata a Todi.
Giulia, tesserata al Tc Bologna e classe 2004 all’ultimo anno da Under 14, è stata convocata dal suo Circolo di appartenenza per competere con le ragazze di due anni più grandi.
Accompagnata dalla mamma Maestra Sandra Raiteri, ha affrontato l’impegno con la solita spinta e voglia di fare bene, risultando vincitrice in tutte le partite disputate.
Insieme alla sua compagna Arianna Zucchini, anch’essa ferrarese nativa di Sant’Agostino, hanno sempre portato il punto nei singolari, prima nei quarti contro il Tennis Bardolino ed in semifinale contro il Savona.
Finalissima Emiliano Romagnola tra Bologna e Riccione, con la prima a trionfare per 2-0 senza il bisogno di disputare il doppio.
Successo che proietta “Giuli” tra le promesse del tennis italiano, con uno straordinario 2018 da ricordare e carico di emozioni per via di un doppio scudetto che, premia un percorso fatto da lei negli anni con l’aiuto della sempre presente mamma Sandra, del Maestro Nando, del CUS Ferrara che ha messo a disposizione strutture e sparring, del Tennis Club Ferrara, di Ghido e Maurizio, del settore tecnico e del supporto dell’incordatore Federico Bellini di Terrarossa.
Giulia ha dimostrato di aver raggiunto una maturità da atleta di livello internazionale, con un gioco potente supportato da diverse soluzioni tattiche, quali palle corte, accelerazioni improvvise, ottimo servizio e gioco al volo che, la differenziano dal resto delle giovani tenniste italiane.
Ora si trasferirà al Centro Tecnico di Formia, dove sotto l’attenta guida dei Tecnici nazionali, cercherà di crescere come donna e giocatrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *