Tennis: Caniato campione regionale U13

Il dodicenne ferrarese fa l’exploit al Tennis Modena

Il dodicenne atleta del CUS Ferrara Carlo Alberto Caniato è diventato campione regionale Under 13, partecipando alle qualificazioni ai campionati italiani presso il Tennis Modena.
Accreditato della testa di serie numero uno, ha raggiunto i quarti sconfiggendo il ravennate classificato 3.4 Capacci per 61/61, per poi vincere in semifinale contro il 3.4 di Forlì Caporali 62/62.
Finale contro l’amico rivale Mattia Ricci, classificato 3.3 e facente parte insieme a Carlo del ristretto numero di ragazzi facenti parte del progetto della nazionale.
Partita vibrante ed intensa, ripresa anche dalle telecamere di Supertennis, conclusasi con il punteggio di 61/46/63 per il ferrarese allenato dal Tecnico Nando De Luca, e seguito atleticamente dal Prof. Ghidoni.
Contenuti tecnici molto elevati per un incontro tra ragazzini, dove il cussino Carlo ha prevalso con un allungo decisivo all’inizio del terzo set, che gli ha consentito di concludere vincente dopo tre ore di battaglia ad oltre trenta gradi.
Risultato che ha proiettato Carlo Alberto verso la convocazione del settore regionale alla Coppa Belardinelli, il tradizionale Campionato italiano per Regioni , che avrà luogo a fine Luglio al Centro federale di Castel di Sangro in Abruzzo.
Immediatamente dopo la Coppa delle Regioni i campionati italiani individuali allo Junior Perugia e, subito dopo periodo di totale riposo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *