Tennis: Giulia e Carlo Alberto ai vertici del movimento giovanile italiano

Giulia esce agli ottavi in Germania, Carlo Alberto convocato a Tirrenia

Ancora risultati di rilievo da parte dei nazionali Carlo Alberto Caniato e Giulia Martinelli, allenati presso la struttura del CUS dai Tecnici De Luca, Raiteri e dal Preparatore Ghidoni.
Giulia, anno 2004, alla prima stagione under 14 con classifica 3.2, dopo aver brillato in due tornei open, sconfiggendo diverse ragazze 3.1 e giungendo in entrambe le occasioni nel tabellone delle seconda categoria, si è recata a Isernhagen in Germania per una tappa dei circuito europeo under 14.
Passando dalle qualificazioni è riuscita nell’impresa di sconfiggere la più quotata testa di serie numero 5, la polacca Kubacha, per poi uscire sconfitta a testa alta dalla tedesca Muratovic, soltanto 63 al terzo negli ottavi di finale.
Carlo, undicenne con classifica 3.5, ha partecipato ad un raduno a TIRRENIA, sede del Centro Federale, nel quale sono stati chiamati i dieci più forti under 12 della penisola, che si sono confrontati tra loro per determinare le future convocazioni in maglia azzurra.
Dopo questa parentesi, ha partecipato al torneo Open di casa, riuscendo a passare due turni con giocatori adulti di classifica 3.5 e 3.4, così da prepararsi insieme a Giulia, agli appuntamenti internazionali del mese di Aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *