TENNIS TAVOLO FERRARA: Giara Assicurazioni nuovo sponsor

Mentre arrivano soddisfazioni in serie dai Tornei Regionali

Due belle notizie per il Tennistavolo Ferrara. La prima è il reperimento di uno sponsor principale – la Giara Assicurazioni, appassionato gruppo già impegnato nella pallamano, nel basket e nel calcio – che firmerà con il suo nome l’intera stagione 2022/2023, dando un importante sostegno agli sforzi economico-gestionali della società, ormai arrivata ad avere oltre trenta tesserati e dieci squadre fra campionati maschili, femminili e veterani. La seconda fonte di soddisfazione, invece, è giunta dai
tornei regionali individuali dello scorso fine settimana, nei quali, a San Felice sul Panaro, hanno brillato ancora una volta i giovani del club e nel cui ambito, nel complesso, il club estense ha conquistato tre podi sfiorandone un quarto.
Nel singolare regionale di quarta categoria, grande prova dell’azzurrino Pietro Andreoli, che al debutto a questi livelli (e a soli undici anni) si è preso il lusso, senza partire come testa di serie e sulla spinta di un gioco coraggioso e brillante, di battere avversari quotati ed esperti quali Piras, Sarti e Cacciari, fermando la sua corsa solo in semifinale, battuto dal modenese Mirabella. Nella
prova per sesta categoria, invece, terzo acuto consecutivo per Lorenzo Blasi, che dopo il secondo posto di Castiglione di Ravenna e la stupenda vittoria a Montichiari ha sfiorato nuovamente il successo, perdendo solo in finale dal reggiano Lupoli su un tabellone da 44 giocatori.
Ma nel week-end a San Felice ci sono stati altri buoni piazzamenti per gli atleti estensi: in particolare, si segnalano la semifinale conquistata da Scalorbi (battuto proprio dal compagno di squadra Blasi al quinto set) nel tabellone di sesta categoria, i quarti raggiunti da Antonucci in quello di quarta (anche in questo caso sconfitta solo alla “bella” dopo quattro vittorie di fila) e gli ottavi colti dal giovane Zorzan nel frequentatissimo torneo di quinta (65 atleti), nel quale, peraltro, hanno superato la prima fase anche Tumiati e Giuliani. Nel prossimo week-end spazio agli ultimi tornei individuali prima dell’inizio dei campionati a
squadre, fissato per il primo ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.