TENNIS: trionfo di Giulia Martinelli al Cairo

In Egitto si aggiudica la tappa “ITF Junior Tournament” Under 18

Così si esprime in merito al successo della sua lallieva il maestro Nando De Luca dice:
Incredibile successo di Giulia Martinelli, classe 2004 al primo anno Under 16, nella tappa “ITF Junior Tournament” Under 18 del Cairo in Egitto, dove la ferrarese ha sbaragliato la concorrenza di atlete di due, tre, anni più grandi di lei.
Vestita della maglia azzurra, ed accompagnata dal tecnico Nazionale Vincenzo Izzo, è partita per i due tornei internazionali da giocare in Egitto dopo quattro mesi di dura preparazione senza infortuni effettuati al Centro di Formia, con la voglia e la curiosità di capire il livello attuale del suo tennis.
Dopo una grande semifinale nel primo appuntamento al Tennis Academy di Al Matar, ecco nel secondo il trionfo al tennis Center AlSolaimaneyah, dove Giulia ha dominato all’esordio l’egiziana ElSherif 61/61, poi la greca Spyrou 7-5,6-2 per raggiungere gli ottavi contro la testa di serie numero tre, l’egiziana Charl.
6-4, 6-4 e prestazione maiuscola della giovane quattordicenne.
Nei quarti, alzando ancora di più il suo livello di gioco, 62/61 alla quotata russa Dzemeshkevic, con accesso alle semifinali in un derby tutto italiano contro la sua compagna di Nazionale Emma Valletta.
Nulla ha fermato Giulia, che con un 62/16/64 è approdata in finale contro la numero 1 egiziana Badawi , giocatrice del 2001 dentro la duecentesima posizione del ranking mondiale.
Partita perfetta e 6-4, 6-3 in meno di due ore, dove l’atleta estense ha sfoderato tutto il suo repertorio tennistico fatto di colpi pesantissimi a rimbalzo, cambi di ritmo improvvisi ed una forza fisica e mentale da giocatrice adulta.
Soddisfazione incredibile di tutto lo staff azzurro, con la Tatiana Garbin ex 22 WTA ed attuale sua allenatrice, pronta a complimentarsi con mamma di Giuli, Alessandra Raiteri, rimasta a Ferrara in attesa del risultato.
Con queste incredibili settimane di incontri, la speranza è quella di prendere fiducia per il proseguo della stagione, che vedrà la Giulia impegnata a Stoccolma a fine Febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *