TENNISTAVOLO: FERRARA FA POKER

Quattro successi nella terza giornata dei campionati a squadre

Tennistavolo Ferrara da poker nella terza giornata dei campionati a squadre. Alle quattro vittorie conquistate fra C1, D1 e D2 (la formazione di C2 ha osservato il turno di riposo) ha fatto da contraltare una sola sconfitta: quella della prima formazione societaria, che in serie B2 è stata battuta in maniera netta (5-0) sul campo della Bagnolese. Privi del numero uno Seidenari, gli estensi hanno ceduto rapidamente, conquistando un set in tutto e restando così sul fondo della classifica in attesa dello scontro diretto casalingo con l’altro fanalino, la Villa d’oro Modena.
Vola, per contro, la squadra di C1, che ha travolto a domicilio la Fortitudo Bologna: un 5-0 senza discussioni, frutto delle doppiette di Sani e di Curarati (ancora imbattuto: sei successi in altrettanti singolari), mentre il sempre più convincente Gallerani (anche lui fin qui sempre a segno) ha siglato il quinto punto. Basti un dato a dimostrare il rendimento fin qui espresso dai ferraresi, primi in classifica insieme al Carpi: in tre incontri il team ha lasciato agli avversari di turno solo un singolare e appena dieci set (contro i 45 vinti). Un dominio.
Positivo anche il bilancio dai palcoscenici regionali. In D1 il Tennistavolo Ferrara “C” continua la sua corsa dopo avere superato per 5-0 il Reno Centese “B”. Ancora senza macchia sia Alessandro sia Pietro Andreoli (due successi a testa); Zorzan, dal canto suo, ha completato l’opera conquistando il quinto punto. In D2 la squadra “E” societaria ha vinto un’autentica battaglia sul campo del Castenaso “2”, rimontando da 3-4 al 5-4 finale, con punto decisivo di Scalorbi (due vittorie al pari di Polloni, mentre Davi ha vinto un incontro). La formazione “F”, a sua volta, si è imposta a San Lazzaro di Savena contro la Zinella “B”, dimostrando di valere in pieno la categoria: perentorio 5-1 con doppiette di Lombardi e Giuliani e un punto di Tumiati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *