TENNISTAVOLO FERRARA: prova di forza a Gorizia

Vittoria 5 a 0, dopo tre giornate ancora a punteggio pieno

Con una vera prova di forza il Tennistavolo Ferrara ha sbancato per 5-0 il campo dell’Azzurra Gorizia, mantenendo primato e imbattibilità in C1 maschile dopo tre giornate al fianco del quotato Treviso. Nonostante le credenziali della squadra avversaria, reduce da due vittorie consecutive, gli estensi hanno letteralmente dominato, concedendo un set in tutto ai rivali di turno. Ancora doppietta per il sempre efficace Curarati (travolgente su Petronio e Frediani), ben supportato da Gallerani (due punti su Frediani e Dean) e da Sani (vincitore in quattro frazioni sull’ex seconda categoria Urizio).
Primo successo stagionale, invece, in C2, dove la seconda formazione societaria si è imposta in casa per 5-2 sugli Alfieri di Romagna con tre punti di Buzzone (al secondo en-plein in altrettanti incontri giocati) e due successi di un Antonucci in sensibile ripresa, mentre Mugellini, nonostante due partite molto combattute, non è andato a segno. In D1, per contro, niente da fare per il Tennistavolo Ferrara “C”, ancora alla ricerca del primo squillo in campionato e battuto a domicilio per 1-5 dalla capolista Acli Lugo “A”, obiettivamente fuori portata, con vittoria della bandiera del giovane Tecchio su Venturoli. In D2 al tappeto anche la quarta squadra societaria: 2-5 a Manzolino contro la Dynamis “E”, con un punto a testa per Bonora e Malagù. In serie D3, infine, la formazione “E” ha rotto il ghiaccio superando in casa l’Unione 90 San Felice sul Panaro per 5-2, con tre punti in scioltezza di capitan Andreoli e due successi di Pinotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *