Accoltella la moglie (ricoverata in condizioni gravi a Cona): 59enne arrestato

Accoltella la moglie che viene elitrasportata in gravi condizioni all’ospedale a Cona, la prognosi al momento è riservata.

E’ il grave episodio avvenuto a Massenzatica, frazione Mesola.

Un operaio di 59 anni di origine marocchina, che da tempo risiede nel ferrarese, agli arresti domiciliari per altro reato, questa mattina al culmine di una lite avrebbe accoltellato la moglie, connazionale di 49 anni.

Diverse le ferite alla testa e alle mani riportate dalla donna, soccorsa dal 118, mentre i carabinieri hanno arrestato l’uomo che ora si trova nella casa circondariale di Ferrara a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *