Terre del Reno: spendono banconote false da 50 euro, arrestati tre giovani

Hanno speso banconote false in tre negozi dell’alto centese ma sono stati intercettati dai carabinieri ed arrestati ieri mattina. A finire nei guai tra giovani di età compresa fra i 21 ed i 27 anni, un uomo e due donne, con precedenti, provenienti dal torinese ma di fatto senza fissa dimora

I tre giovani hanno speso delle banconote da 50 euro contraffatte in una farmacia ed in un negozio di abbigliamento a Cento e poi in una tabaccheria di Corporeno. I titolari dei negozi si erano però accorti del raggiro ed hanno segnalato l’accaduto al 112.

I tre giovani hanno percepito di essere stati scoperti e si sono allontanati con l’auto (una fiat panda di color bianco) ad alta velocità in direzione Terre del Reno, dove sono però stati intercettati e bloccati dai carabinieri mentre il ‘capobanda’ tentava di spendere ancora una banconota falsa da 50 euro nella farmacia locale.

Sull’auto i carabinieri hanno trovato 2.850 euro falsi, tutti in tagli da 50 euro.  I tre sono stati arrestati per concorso in spendita di monete false e trattenuti nelle caserme di Ferrara e Copparo in attesa dell’udienza direttissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *