Terremoto centro Italia: contingente vigili del fuoco partito per Amatrice – VIDEO

Tante campagne solidali a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia si stanno attivando a Ferrara e provincia. In parallelo continua l’impegno dei vigili del fuoco: un contingente, ieri, è partito per allestire un nuovo campo base ad Amatrice.

L’allestimento del campo base

Un campo base ai piedi di Amatrice che potrà ospitare cento vigili del fuoco, tra questi ci sono anche quelli partiti da tutta Emilia-Romagna per mettersi da subito al lavoro nelle zone terremotate.

Il campo base visto da Aamatrice
Il campo base visto da Amatrice

A poco meno di una settimana dalle scosse del sisma che hanno devastato Amatrice, Accumoli e diversi paesi del centro Italia, la Direzione Regionale dei vigili del fuoco Emilia Romagna ha inviato, domenica, un contingente di uomini e mezzi per allestire quello che sarà il cuore delle loro operazioni. Sabato, intanto, c’è stato un avvicendamento di uomini: il 24 agosto, infatti, dall’Emilia-Romagna partirono subito i vigili del fuoco, dopo la prima e più distruttiva scossa sismica. Il personale arrivato sabato proseguirà il lavoro svolto nei primi giorni dopo il terremoto.

La loro zona principale d’intervento è quella di Arquata del Tronto, provincia di Ascoli Piceno nelle Marche, e dopo le prime fasi dedicate alla ricerca e salvataggio di persone coinvolte nel crollo di edifici, il personale della direzione Emilia-Romagna ora è impegnato anche nel recupero di oggetti dalle abitazioni inagibili. A breve poi partiranno le verifiche di stabilità degli edifici danneggiati dal sisma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *