Terremoto: Governo dichiara lo stato di emergenza

Il governo ha dichiarato oggi lo stato di emergenza per le province di Bologna, Modena, Ferrara e Mantova colpite dal terremoto. Lo stato di emergenza ha un durata di 60 giorni.

Il denaro necessario a far fronte allo stato di emergenza verrà dal Fondo Nazionale per la Protezione civile. Fondo che è stato rifinanziato con 50 milioni di euro.

Il Governo sta anche lavorando a un intervento per allentare i vincoli del patto di stabilità per i comuni colpiti dal sisma. Monti è infine intenzionato a rinviare il pagamento dell’Imu per le abitazioni e gli stabilimenti industriali che saranno dichiarati inagibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *