Terremoto, MPS: interventi in aiuto a zone e popolazioni colpite a Ferrara

“E’ stato un incontro positivo, che ci fa pensare ad un’importante collaborazione in futuro”.

Con queste parole di soddisfazione la presidente della Provincia di Ferrara, Marcella Zappaterra, ha commentato l’incontro avvenuto questa mattina in Castello Estense con il presidente del Monte dei Paschi di Siena, Alessandro Profumo.

La presenza della dirigenza del Monte Paschi in territorio ferrarese è stata organizzata – spiega una nota della Provincia – con lo scopo di mettere a punto una serie di misure e interventi, in aiuto delle zone e delle popolazioni colpite dal terremoto.

Fra le proposte avanzate figura l’anticipazione dell’80% delle spese di ricostruzione di aziende che hanno subito danni e forme di sostegno alle famiglie e imprese coinvolte, compresa l’ipotesi di sospensione delle rate dei mutui contratti con la banca senese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *