Tifosi napoletani denunciati: molti supporters rischiano il Daspo

Cinque tifosi originari di Napoli avrebbero acceso fumogeni: ovvero avrebbero provocato, secondo la Polizia di Stato, “accensioni” pericolose di materiale infiammabile allo stadio Mazza nel corso del match tra Spal e Napoli.

Questo sarebbe successo durante la partita di Serie A tra i biancoazzurri e la compagine partenopea dello scorso 23 settembre, tanto che la Digos estense ha denunciato cinque persone.

Sono in corso altre indagini che, secondo la Questura di Ferrara, “non tarderanno a dare esiti positivi” e potrebbero ‘fioccare’ DASPO, divieto di accedere alle manifestazioni sportive, a carico di molti tifosi che erano al Mazza il 23 settembre scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *