TOP SECRET: domenica inizia la seconda fase

Inizia per la Top Secret la seconda fase della stagione: ovvero la “la fase Orologio”. Tutte le formazioni di Legadue sono state divise in gironi composti da sei team ciascuno, con Ferrara inserita nel girone giallo assieme a Milano, Verona, Treviglio, Chieti ed Eurobasket Roma. Si disputeranno gare di andata e ritorno contro le avversarie dell’altro girone, mentre rimarranno acquisiti i punti guadagnati nella stagione regolare contro le avversarie dello stesso girone. Si parte quindi con il Kleb a punteggio pieno, con quattro lunghezze di vantaggio dal resto delle avversarie.

Esordio complicato però, considerando il valore assoluto della Tezenis Verona, a cui capitan Fantoni e compagni faranno visita domenica pomeriggio con palla a due alle 18. Gli scaligeri sono considerati a giusta ragione una della corazzate di questa stagione, e arrivano alla fase a orologio, sulla scia delle otto vittorie consecutive con cui hanno chiuso la regalar season. Roster molto profondo e di qualità, quello veronese, dove spiccano individualità, come gli esperti Rosselli, Candussi e Severini. Mentre la coppia Usa, è formata dai collaudati Bobby Jones e Phil Greene.

Avversario molto ostico, ma non impossibile per la Top Secret, che per centrare la vittoria dovrà ritrovare obbligatoriamente il miglior Hasbrouck, poiché quello opaco e impreciso, della maggior parte delle ultime prestazioni, rischierebbe di condannare anticipatamente i biancazzurri al cospetto di uno dei più temibili avversari di tutta la Legadue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *