TOP SECRET: SI GIOCA LA GARA DI RAVENNA

Ha avuto esito positivo il ricorso Kleb Basket

Niente 20 a 0, cancellato il verdetto a tavolino. In merito alla partita del 7 marzo a Ravenna, non disputata a causa dell’indisponibilità dei giocatori biancazzurri appena usciti dalla positività al Covid, è stato accolto il ricorso di Kleb Basket Ferrara contro l’assegnazione della vittoria d’ufficio per 20 a 0 ai ravennati.
Oggi, in tarda mattinata, collegate in videoconferenza con la Corte Sportiva d’Appello, le due società, con i rispettivi legali, si sono confrontate difendendo le opposte posizioni in merito all’omologazione del risultato a tavolino.
E poche ore dopo, è arrivata la buona notizia per la società ferrarese: il ricorso di Kleb Basket è stato accolto, annullata l’omologazione del risultato e la partita dovrà regolarmente essere disputata.

Sono dieci i giorni per la pubblicazione delle motivazioni di tale decisione, mentre ora è da individuarsi, in un calendario già molto fitto, la data in cui fissare il recupero Ravenna – Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *