Torna il cinema all’aperto nel giardino del MEIS: al via il 7 luglio con la commedia “Un appuntamento per la sposa”

Ridere è sempre stato un gesto liberatorio, un’ancora di salvezza nelle situazioni più difficili. L’arena cinema del MEIS torna il 7 luglio per la sua seconda edizione e propone “Una risata ci salverà”, una selezione di film da godersi sotto le stelle che affrontano tematiche disparate, unite dall’universale potere del sorriso e contraddistinte dallo humour ebraico.

Da grandi classici della comicità interpretata dai fratelli Marx, si approda a commedie dark come “A serious man” dei fratelli Coen fino alla delicatezza spassosa di “Un appuntamento per la sposa”, che inaugura l’arena, e “Tutti pazzi a Tel Aviv”. Il film acclamato dalla critica “The Women’s Balcony” incontra il sapore dolceamaro del capolavoro di Radu Mihăileanu “Train de vie”. Gran finale a ritmo di musica con “Il violinista sul tetto”.
L’iniziativa, che verrà ospitata nel giardino del museo (via Piangipane 79-81, Ferrara), è stata resa possibile grazie al patrocinio e al sostegno del Comune di Ferrara, al sostegno della Cooperativa Le Pagine e di Malimpensa S.n.c, e con la collaborazione de Il Pitigliani Kolno’a Festival e di ARCI FERRARA APS.

IL CALENDARIO

– 7 luglio “Un appuntamento per la sposa”
La prima imperdibile proiezione è “Un appuntamento per la sposa” firmato dalla regista Rama Burshtein.Michal, un’ebrea ortodossa di 32 anni, sta per sposarsi. Tre settimane prima del matrimonio, durante i preparativi, il futuro sposo le confessa di non essere innamorato di lei. Michal non si perde d’animo, conferma la sala e il catering per duecento persone e inizia una sistematica e tragicomica ricerca del marito perfetto.
Presentato nella sezione Orizzonti alla 73° edizione della Mostra del Cinema di Venezia, il film esplora in maniera arguta e frizzante l’universo femminile dell’ebraismo ortodosso.

I prossimi appuntamenti sono:

– 21 luglio “The Women’s Balcony” organizzato in collaborazione con Il Pitigliani Kolno’a Festival – Introduzione a cura di Ariela Piattelli

– 28 luglio “Train de vie”

– 4 agosto “A serious man”

– 25 agosto “Tutti pazzi a Tel Aviv”

– 1° settembre “La guerra lampo dei Fratelli Marx”

– 25 settembre “Il violinista sul tetto”

INFORMAZIONI UTILI

L’arena si tiene nel giardino del MEIS (via Piangipane 79-81, Ferrara); il biglietto di ingresso ha il costo di 4 euro. I film iniziano alle 21,30, l’accesso è consentito a partire dalle 20,30.
Prima di ogni proiezione, alle 21,00, il Direttore, lo staff del museo e alcuni ospiti faranno una breve introduzione che sarà disponibile anche in streaming sulla pagina Facebook del MEIS.

Presso i distributori del MEIS sarà possibile acquistare bibite e snack.
Prenotazioni: i posti disponibili sono 90. È raccomandabile prenotare il biglietto chiamando al numero 342 5476621 (attivi da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00) e scrivendo a [email protected] È possibile acquistare i biglietti anche presso la biglietteria del MEIS il giorno stesso della proiezione a partire dalle 20,30 (fino ad esaurimento posti).

Gli spazi del museo sono stati completamente sanificati e per garantire la sicurezza del pubblico è stato creato un percorso diversificato per l’entrata e uscita e messi a disposizione gel igienizzanti.
Per tutte le info https://meis.museum/arena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *