Torna la sesta edizione del “Saldo dei Saldi” a Ferrara

La fine della stagione dei saldi torna ad essere un evento atteso dalla città con il Saldo dei Saldi.

Venerdì 27 e sabato 28 agosto un centinaio di negozi del centro storico di Ferrara ha aderito alla sesta edizione dell’iniziativa lanciata nel 2019 da Ascom Confcommercio Ferrara col patrocinio del Comune di Ferrara per offrire nuove occasioni di sconto e animazione delle strade commerciali. Le offerte non riguarderanno solo il tradizionale settore dell’abbigliamento e delle calzature ma saranno estese trasversalmente a tutte le merceologie: articoli da regalo, arredamento, ottica, libri, casalinghi, prodotti di erboristeria, gioielleria, profumi e cosmetica.

Inoltre – unicità del Saldo dei Saldi rispetto ai consueti giorni di shopping – nel rispetto dei protocolli di sicurezza l’esposizione delle merci sarà possibile anche all’esterno degli esercizi commerciali.

I negozi che aderiscono sono evidenziati dall’apposita locandina (in allegato) e valorizzano alcune delle vie centrali della città: Adelardi, Bersaglieri del Po, Borgo dei Leoni, Cairoli, Canonica, Garibaldi, corso Giovecca, via della Luna, corso Martiri della Libertà, Mazzini, Palestro, piazza della Repubblica, San Romano, Saraceno, Spadari, piazza Trento e Trieste, corso Porta Reno, Voltapaletto.

SaldoSaldiAscom Confcommercio Ferrara fornisce il proprio supporto organizzativo agli associati per il “Saldo dei Saldi”: “Questa manifestazione costituisce un’ulteriore possibilità per gli acquirenti che hanno modo di fare ottimi affari – commenta Giulio Felloni, Presidente provinciale di Ascom Confcommercio e di Federazione Moda Ferrara – in un fine settimana caratterizzato da sconti particolarmente interessanti ed esclusivi per quest’ultimo fine settimana di agosto. Sia chiaro che i saldi, da soli, non sono certo lo strumento per risolvere i mesi complessi vissuti dal comparto del tessile-abbigliamento, degli accessori e delle calzature con pesanti limitazioni all’attività di impresa. Le vendite di fine stagione hanno il senso di far tornare le persone in centro, di riprendere un sentimento di fiducia che è in risalita sia negli imprenditori che nelle famiglie. E proprio il settore del Terziario – Commercio, Turismo e Servizi – è trainante”.
“L’attenzione posta dagli operatori del settore all’uso delle mascherine, al distanziamento sociale, a mantenere ingressi contingentati e gel sanificanti a disposizione per le mani, – conclude Felloni – consente alle attività di vicinato di essere tra i luoghi più sicuri: sarà fondamentale mantenere alta l’attenzione per proseguire la capillare campagna vaccinale affinché le riaperture siano irreversibili”.

I saldi estivi, iniziati lo scorso 3 luglio, si concluderanno come da norma dopo sessanta giorni, l’ultimo martedì di agosto. L’elenco delle attività aderenti sarà poi visibile sul sito www.ascomfe.it e sulla pagina Facebook di Ascom Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.