Toscana, lo sport è legge

befana-sport-pp

Praticamentesportivi”. Una nuova legge regionale per l’attività sportiva in Toscana. E’ questo il tema del dibattito pubblico che si è tenuto sabato 22 marzo, nella sala consiliare della Provincia di Pisa, organizzato dal Pd e da alcune amministrazioni locali. «Si tratta della prima presentazione della nostra nuova proposta di legge sullo sport in Toscana – spiega Ivan Ferrucci – L’obiettivo è quello di un aggiornamento e di un riordino complessivo della normativa regionale, a partire dalla definizione di “attività sportive e motorio-ricreative, comprendendo tutte le forme di attività fisica, che siano disciplinate o meno da norme di federazioni sportive nazionali. In secondo luogo – prosegue Ferrucci – vogliamo puntare a nuove finalità: l’organizzazione nel territorio regionale di eventi di particolare rilevanza, azioni dirette ad incentivare la ricerca scientifica e tecnologica nello sport, la promozione di iniziative attuative di politiche dell’Unione europea in materia di attività sportiva e motorio-ricreativa. Parleremo poi dei criteri per gli interventi di sostegno finanziario all’impiantistica sportiva, alle manifestazioni di società e associazioni sportive dilettantistiche. Su questo e altro – conclude Ferrucci – ci confronteremo con i rappresentanti delle associazioni sportive, degli enti e delle amministrazioni locali, partendo da Pisa, città che ha lavorato molto su queste tematiche».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *