Tra scienza e innovazione, Ferrara festeggia la Notte dei Ricercatori

L’Università di Ferrara è stata protagonista venerdì 24 settembre, nelle vie del centro storico, con la Notte del Ricercatori.

Docenti e studenti dell’ateneo estense hanno incontrato il pubblico di tutte le età per raccontare e mostrare il loro lavoro.

Una notte in cui Scienza e Ricerca e la passione dei suoi protagonisti hanno animato la città con diversi appuntamenti all’insegna del dibattito scientifico, della curiosità, della partecipazione e del piacere di conoscersi.

La Notte Europea dei Ricercatori è un’iniziativa nata nel 2005 per volontà della Commissione Europea. La manifestazione coinvolge ogni anno migliaia di istituzioni di ricerca in tutti i Paesi europei.

L’obiettivo è creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante.

E la risposta da parte del pubblico, anche a Ferrara, non si è fatta mancare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *