Tragedia della solitudine

L’impatto con il treno non ha lasciato scampo a Pia Nardini, la donna di 51 anni che ieri sera attorno alle 19 e 45 ha perso la vita sui binari della linea Ferrara-Codigoro, all’altezza di via Boldrini in città. La donna si era trasferita tempo fa da San Donà di Piave a Ferrara, dove viveva da sola in un appartamento di via del Gambone.

E proprio la solitudine, o forse per cause legate alla spartizione di un’eredità, ieri sera ha deciso di farla finita. Questo almeno secondo gli agenti delle Volanti di Polizia, intervenuti sul luogo dell’incidente insieme ai colleghi della Polizia Ferroviaria. Secondo i primi rilievi, la donna ha perso la vita sul colpo e i soccorritori non hanno potuto fare nulla quando hanno trovato il corpo esanime a terra.

L’incidente ha provocato dei disagi alla viabilità di via Bologna, dove si sono create alcune code di auto.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120316_06.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *