Borseggiatore incastrato dal video su uno smartpohone

poliziaBorseggiatore individuato dalla Polizia di Stato e denunciato.

Tutto sarebbe successo sabato 13 aprile quando la Polizia ferroviaria di Ferrara ha denunciato un uomo di 36 anni, residente in Trentino di origine campana, ritenuto responsabile del furto di uno zaino, commesso a bordo del treno Freccia Rossa 9416 (Napoli – Venezia).

In particolare, subito dopo la partenza del convoglio dalla stazione di Bologna, una viaggiatrice, insospettita dai movimenti dell’uomo, decideva di riprenderlo con il telefonino.

Proprio in quel frangente, si avrebbe rubato lo zaino di un anziano, al momento del furto alla toilette.

Grazie alle immagini registrate, il 36enne è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato, in quanto commesso su un mezzo di pubblico trasporto, in concorso di un altro complice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *