TRIATHLON: Serena Guagliata bronzo agli Italiani

Prestigioso terzo posto per l’atleta del CUS in Puglia e, a Cervia, ottima performance di Roberta Scabbia all’Ironman

Impreziosita dalla medaglia di bronzo di Serena Guagliata si è chiusa l’”Egnazia Tri 2022″, manifestazione disputata in terra di puglia e valida come campionato italiano di Triathlon su distanza media (1,9 km nuoto, 90 km bici e 21 km corsa) e di Triathlon olimpico gold (1,5 km nuoto, 40 km bici e 10 km corsa). Più di 800 i concorrenti al via di questa manifestazione che va a chiudere idealmente la stagione della specialità, che hanno goduto di un meteo ideale tra il mare e la campagna pugliese.
Quattro gli atleti cussini impegnati nella manifestazione: Serena Guagliata, Roberta Scabbia, Daniele Angelini su distanza media e Claudia Cherubini su distanza olimpica. La giornata di gara si presenta già dalle prime ore del mattino piuttosto ventilata e rende le frazioni nuoto e bici più impegnative del previsto. Nella frazione bike Serena Guagliata ottiene il miglior tempo della sua categoria su un percorso con più di 600 metri di dislivello e agguanta il terzo gradino di categoria M2. Ottima prestazione per Roberta Scabbia che – ricordiamo – ha partecipato e concluso con un eccellente risultato l’Ironman di Cervia il mese scorso, sfiora il podio di categoria M3. Eccellente gara per il fortissimo Daniele Angelini che si piazza 31esimo assoluto su 344 atleti e ottavo di categoria S3 su oltre 40 partecipanti. Sulla distanza olimpica medaglia di legno per Claudia Cherubini che termina la gara con il secondo miglior tempo di categoria nella frazione nuoto e corsa, ma non servono per una medaglia.

Nella foto Serena Guagliata (con la tuta gialla) sul podio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *