Truffatori eleganti raggirano anziana e scappano con 2 mila euro

truffe-anziani-pp

Derubata di 2 mila euro in casa sua. Vittima un’anziana che ha creduto a due truffatori vestiti in modo elegante. Non si fermano intanto i furti in provincia.

Un uomo vestito con la divisa delle forze dell’ordine e un altro da tecnico del gas si sono presentati alla porta dell’abitazione di un’anziana signora di Portomaggiore e alla fine l’hanno derubata. E’ quanto successo nel corso di un raggiro avvenuto giovedì. I due uomini, vestiti in modo elegante, hanno informato la vittima che nella casa accanto era appena avvenuto un furto e, dopo averla convinta, l’anziana gli ha indicato dove custodiva il denaro e i preziosi.

I malfattori, però, dopo aver distratto la signora, sono scappati con circa 2 mila euro. Ennesima truffa quindi ai danni di anziani. Non si fermano neanche i furti. Sempre a Portomaggiore è stato segnalato un furto in un’abitazione: cassaforte forzata con un flessibile e 4 mila euro tra preziosi e denaro volatilizzati. I Carabinieri di Renazzo invece stanno indagando in una ditta artigianale, dove i ladri hanno portato via un furgone, una bicicletta e quattro pneumatici completi di cerchi. Danno complessivo da 6 mila euro.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *