“La tua sicurezza è il nostro mestiere”: spot dei Carabinieri contro le truffe – VIDEO

 

Il Comando Generale dei Carabineri ha realizzato tre nuovi spot per sensibilizzare contro lo truffe.

“Truffe? no, grazie”: con questo slogan, è partita una nuova campagna nazionale promossa dal Comando Generale dei Carabinieri per sensibilizzare e prevenire contro le frodi da parte di persone che si spacciano per Forze di Polizia e altre figure professionali, senza esserlo.

Nei consigli in pillole, suddivisi in tre spot che terminano citando “La tua sicurezza è il nostro mestiere”, vengono evidenziati tre casi specifici.

Non aprire la porta a chi esibisce tesserini, chiedendo di entrare in casa per controlli o altro.

 

Non consegnare denaro in contanti a chi accusa di essere stato tamponato in auto o di essere stato vittima di un sinistro.

 

Non credere se si viene contattati da false figure professionali che chiedono soldi per assistere persone o amici nei guai.

 

In tutti questi casi, la soluzione da prendere immediatamente in considerazione è quella di chiamare i Carabinieri, esporre il caso e porre fine ad ogni eventuale dubbio. Brevi nella durata, ma efficaci nel contenuto, questo è uno degli spot in rotazione nelle tv e sul web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *