A tu per tu: Pupi Avati racconta il fascino misterioso del Delta – VIDEO INEDITI

pupi avatiAmbientato in gran parte a Comacchio negli anni ’50, Il signor Diavolo è il film di Pupi Avati, atteso nelle sale per il 22 Agosto.

Fra i grandi maestri del cinema italiano, Pupi Avati, un vero poeta dei sentimenti e delle atmosfere dei luoghi, ambienta di nuovo nel Delta ferrarese una pellicola che ha tutti i caratteri della sua filmografia delle origini: suspense, misteri, atmosfere gotiche, favoloso. Con lui, che è l’autore del romanzo da cui è tratto il film, molti attori di tanti film del passato.

Un ritorno alle origini, di cui Telestense, con la complicità di Anna Quarzi, presidente dell’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara e di Carlo Magri, regista e docente Unife, propone due momenti inediti attraverso spezzoni di interviste che risalgono agli anni 80 e 90, che hanno come tema il rapporto del regista con Ferrara, il Delta e la sua gente.

L’appuntamento è con la ns rubrica settimanale L’intervista , A tu per tu, a cura di Dalia Bighinati, in onda lunedì sera. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *