Turismo, a Comacchio boom di turisti olandesi – Intervista

Boom di turisti olandesi a Comacchio. Complice anche l’instabilità politica in Turchia, sono sempre di più i vacanzieri provenienti dal nord Europa che scelgono la costa emiliana per trascorrere le loro vacanze, anche di tre settimane.

Nonostante la stagione turistica balneare sia iniziata molto tardi per colpa del maltempo Comacchio ed i suoi lidi stanno registrando, in queste settimana, un trend positivo per l’arrivo di turisti stranieri. “Si tratta soprattutto di olandesi che, invece di recarsi in Turchia, che in queste settimane vive momenti di instabilità politica, hanno scelto la costa comacchiese con soggiorni anche di tre settimane” ha spiegato Sergio Provasi, assessore turismo Comune di Comacchio.

Secondo le rilevazioni dell’Osservatorio sul Turismo Regionale, nel mese di luglio gli esercizi alberghieri ed extralberghieri in Emilia-Romagna, tra Comacchio e Cattolica hanno registrato un incremento del +2,2% di arrivi e del +2,5% di presenze rispetto al luglio 2015, che aveva fatto comunque registrare un’ottima performance

Comacchio intanto si prepara per il Ferragosto con la tradizionale festa dell’ospitalità di Portogaribaldi






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *