Turismo: il bel tempo anticipa la stagione marittima

Già da alcuni giorni sulla costa c’è clima di estate.

Complice il bel tempo e la rapidità con cui gli stabilimenti balneari hanno preparato le loro attrezzature rispetto ai due precedenti anni pandemici, la zona mare nel weekend è frequentata da molte persone.

Non solo italiani, provenienti in particolare dall’Emilia-Romagna e dalle altre regioni del nord Italia.

A Rimini si vedono già da diverso tempo anche gli stranieri, soprattutto tedeschi, attratti in particolare dal centro storico, che è in grado di offrire luoghi riqualificati nel segno della cultura come il Museo Fellini recentemente inserito da Condé Nast Traveller tra i sette migliori nuovi musei al mondo. Ma il movimento, in queste giornale di caldo e sole, interessa soprattutto la spiaggia – sia nel capoluogo romagnolo, sia nelle altre cittadine rivierasche – dove alcuni stabilimenti hanno già aperto lettini e ombrelloni. Venerdì sera i dehor dei locali erano pieni di gente ed era difficile trovare parcheggio.

Nelle ultime settimane albergatori e operatori balneari hanno però confermato le buone aspettative per la prossima stagione, nonostante il caro prezzi e le incertezze sui movimenti internazionali dovute alla guerra. Inoltre, diversi alpini che hanno partecipato alla recente adunata nazionale a Rimini hanno confermato le vacanze sulla riviera romagnola per la prossima estate.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.