Ultimo saluto a Renata Talassi – VIDEO e INTERVENTI Castagnotto e Zagatti

E’ a Paola Castagnotto, attuale Presidente del Centro Donna Giustizia, donna della politica e delle Istituzioni ferraresi e a Cristiano Zagatti , Segretario provinciale della CGIL di Ferrara, che il figlio Dario con la sua famiglia, Gianna e Micol, ha affidato il compito di ricordare oggi la madre, ex senatrice Renata Talassi, figura storica della politica ferrarese, fin dagli anni dell’immediato dopoguerra, ai tanti amici e militanti di partito intervenuti alle esequie in certosa della ex senatrice.

Ha creduto nella politica come strumento per cambiare il mondo in meglio, ha creduto nel ruolo delle donne, nella concretezza dei valori della democrazia e della Costituzione, ha combattuto battaglie sindacali e politiche a Ferrara e nel Paese per affermare ed allargare i diritti dei lavoratori, della famiglia, delle donne: questi alcuni passaggi della testimonianza con cui Paola Castagnotto, questa mattina in certosa, ha ripercorso la vita di Renata Talassi per ricordarne l’impegno civile e politico, ma anche il tratto umano e le doti di semplicità, che ne hanno caratterizzato i rapporti umani, senza dimenticare alcuni ricordi personali.

A ricordare l’esperienza sindacale vissuta da Renata Talassi negli anni delle lotte bracciantili al servizio delle lavoratrici e dei lavoratori in agricoltura, prima, nel settore del tessile, poi, è stato il Segretario provinciale della CGIL Cristiano Zagatti, che ha portato una testimonianza diretta facendo sentire la voce della ex senatrice, di cui ha sottolineato sia la straordinaria capacità di vivere nella vita quotidiana i valori che ne hanno ispirato l’impegno civile e politico, sia il tratto umano in cui si sono compendiati nella vita pubblica e privata il suo essere donna e comunista.

One thought on “Ultimo saluto a Renata Talassi – VIDEO e INTERVENTI Castagnotto e Zagatti

  • 13/01/2021 in 11:42
    Permalink

    Con grande rammarico, apprendo la notizia della morte di Renata. Queste immagini così partecipative, consolatorie, mi hanno dato la possibilità di assistere all’ultimo saluto da parte di tutte quelle persone che l’hanno amata, affiancata. Hanno intrecciato il suo cammino, la sua esistenza, così ricca e appassionata. Anch’io ho avuto l’onore di conoscerla e mi ritengo davvero fortunata, perchè Renata ha lasciato in me tracce profonde. Casuale il nostro incontro. E’ stato c.a. 20 anni fa, in ospedale, coi nostri rispettivi mariti, vicini di letto. Noi abitiamo a Correggio. In seguito andammo a trovarli a Ferrara. Incontri affettuosi che ricordiamo con grande stima. Parecchie volte ci simo sentite; era bello confrontarsi con lei. Le sue telefonate mi rincuoravano, un balsamo per l’anima. La vogliamo ricordare con quel modo così rassicurante, incisivo, avvolgente, come il suo sguardo. Un caro saluto a un’amica speciale e alla Sua stimata Famiglia Chiara Barigazzi

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *