Un ‘angelo del fango’ ferrarese 50 anni dopo – INTERVISTA

Alluvione di Firenze del 1966.

Cinquant’anni fa il tragico evento che mise in ginocchio la città e l’intero patrimonio storico e culturale.

Tanti i volontari e le persone che sono intervenute spontaneamente per aiutare le popolazione e facilitare il recupero delle aree. Tra questi anche un ferrarese: si tratta di Guido Destri, all’epoca giovane militare a Firenze.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *