Un concerto gospel nell’ultimo weekend pre-natalizio

Il centro storico di Ferrara ha vissuto l’ultimo weekend pre-natalizio a suon di gospel. Sabato 21 dicembre, nel tardo pomeriggio, è tornata al Fideuram Christmas Village, dopo qualche anno di assenza, la musica gospel e spiritual, una delle espressioni artistiche più rappresentative del clima natalizio.

Il concerto è stato proposto dall’Associazione Artisti Veneti, con la direzione del maestro Costantino Carollo. Lo spettacolo è stato animato dalla presenza di 7 musicisti e 12 tra cantanti e vocalist, con special guest Chiara Luppi. Il repertorio del concerto ha attinto al classico musicale del genere, come Negro spiritual, Black spiritual, Afroamerican Gospel e canti natalizi tradizionali.

Il concerto gospel ha concluso, così, la ricca di serie di eventi pre-natalizi che hanno animato il centro storico di Ferrara dal 16 novembre, quando sono state accese le luminarie. In oltre un mese di eventi, sono sono susseguiti l’accensione dell’albero di Natale, le fontane danzanti, l’illuminazione del Castello Estense ogni giorno con un colore diverso, la pista di pattinaggio su ghiaccio presso il Giardino delle Duchesse e gli immancabili mercatini tra Piazza Trento Trieste, Piazza Municipale e Piazza Savonarola.

Ora l’attesa si sposta sul Capodanno e sui tre giorni, che vanno dal 30 dicembre al primo gennaio, in cui Ferrara sarà al centro di una ricca serie di attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *