Un cuoco stellato al Vergani

vergani

Terre estensi in tavola è il nuovo progetto presentato nel corso di un incontro che si è svolto sabato scorso presso l’Istituto Orio Vergani di Ferrara: il progetto ideato e promosso da Paolo Bruni, Presidente del CSO di Ferrara, intende valorizzare prodotti dell’agricoltura ferrarese coniugati con le ricette della tradizione gastronomica e un pizzico di creatività.

Primo piatto presentato sabato scorso è stato il cappellaccio della laguna, un mix di cappellaccio di zucca e pesce della costa , in questo caso il cappellaccio era stato farcito con un ripieno di branzino. Un’occasione per apprezzare una volta di più l’istituzione del Polo agroalimentare Estense, scuola nata dall’unione fra l’istituto alberghiero Orio Vergani e l’istituto per agrotecnici Fratelli Navarra,che dal prossimo anno inseriranno nella loro offerta formativa anche un’attenzione specifica alla educazione dei loro studenti alla imprenditorialità.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *