Un importante riconoscimento per la ricerca dell’Università di Ferrara: il Professor Andrea Conti nominato IEEE Fellow

Andrea Conti, Professore ordinario del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara è stato nominato Fellow dell’IEEE, l’Institute of Electrical and Electronics Engineers. Si tratta di un riconoscimento che l’IEEE, la principale organizzazione professionale tecnica dedicata all’avanzamento della tecnologia a beneficio dell’umanità, conferisce annualmente a meno dell’uno per mille dei suoi membri. Il prestigioso riconoscimento viene assegnato, a seguito di una rigorosa procedura di valutazione e selezione, a studiosi che si sono distinti per importanti risultati ottenuti in uno dei campi di interesse dell’associazione. La nomina al Professor Conti è stata assegnata “per i suoi contributi ai sistemi di comunicazione e localizzazione wireless”.

“È un riconoscimento che desidero condividere con i maestri, i colleghi, i collaboratori e gli studenti con cui ho avuto ed ho il piacere di lavorare quotidianamente – ha dichiarato il Prof. Conti – che dimostra l’alto livello della ricerca internazionale condotta presso il nostro Ateneo in diversi ambiti scientifici e, nello specifico, dal gruppo di Telecomunicazioni. I risultati ottenuti sono frutto delle attività di ricerca sulle reti wireless di comunicazione e localizzazione, sempre più fondamentali in diversi contesti applicativi, svolte presso il Wireless Communication & Localization Networks Laboratory del Dipartimento di Ingegneria nell’ambito di progetti internazionali e nazionali, anche in collaborazione con prestigiosi enti di ricerca internazionale fra cui il Massachusetts Institute of Technology.”

Il Professor Andrea Conti è docente presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara dal 2005, dopo aver conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Bologna e aver svolto attività di ricerca presso CNIT, IEIIT-CNR e AT&T Research-Laboratories. È Research Affiliate presso il Laboratory for Information and Decision Systems del Massachusetts Institute of Technology (MIT) a Boston e membro del comitato di direzione del Laboratorio nazionale per le comunicazioni wireless del CNIT. Presso il Dipartimento di Ingegneria coordina il Wireless Communication & Localization Networks Laboratory che opera nell’ambito di progetti nazionali e internazionali su temi di localizzazione e tracciamento, trasmissione adattativa, sensing stocastico e comunicazioni quantistiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.