Un sms per disdire le visite specialistiche

sms visiteUn sistema tecnologico per ridurre i tempi di attesa. E’ quello messo in campo dall’azienda sanitaria Usl. D’ora in poi basterà un sms per disdire le prestazioni specialistiche non utilizzate.

Dai primi di agosto l’Azienda USL di Ferrara ha attivato un nuovo servizio “il MEMOCUP”, un sistema che dà l’opportunità di avvisare con un SMS i cittadini che hanno preso un appuntamento per prestazioni specialistiche. Rispondendo semplicemente allo stesso messaggio sul cellulare, il ferrarese avrà l’opportunità di disdire la prestazione specialistica in programma, semmai fossero subentrate condizioni che necessitano di una rinuncia.

Con questa iniziativa, riporta una nota, la direzione dell’Azienda USL, oltre alle azioni attivate per ridurre i tempi di attesa, intende arginare il fenomeno delle mancate disdette o anche quelle ritardate. Un fenomeno che fa parte circa del 15% del totale degli appuntamenti delle prestazioni specialistiche, un problema che causa una perdita considerevole di offerta di prestazioni che potrebbe invece essere usufruite da altre persone.

Con questo sistema, recuperando le prestazioni che non saranno usufruite dai cittadini con l’appuntamento, sarà possibile rimetterle a disposizione del sistema CUP per nuovi appuntamenti a favore di urgenze differibili e prime visite. Il ferrarese quindi riceverà il messaggio 14 giorni prima dell’appuntamento fissato, e la risposta sempre tramite SMS dovrà avvenire entro 7 giorni. Nel caso non rispondesse, l’appuntamento sarà considera confermato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *