Costi sociali delle case malsane. “Una casa per amico” in tv

muffa casaPrende il via mercoledì alle 18.00, un nuovo programma di Telestense chiamato “Una casa per amico”.

Il progetto televisivo nasce con l’obiettivo di offrire al pubblico soluzioni per vivere meglio, in armonia con l’ambiente, riducendo i costi e migliorando la qualità dell’abitare.

Tra gli argomenti che saranno affrontati, si parlerà anche dei rischi dell’inquinamento domestico e di come prevenirlo.

Non c’è solo l’aria inquinata delle strade italiane a nuocere alla salute, ma anche quella di case, uffici e ambienti chiusi in generale.

A dichiarare l’allarme per le sostanze domestico a rischio è l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che ha inserito alcune prime linee guida per migliorare la qualità dell’aria che respiriamo negli ambienti chiusi.

Benzene, radon, monossido di carbonio, formaldeide, naftalina, biossido di azoto, idrocarburi policiclici aromatici, tricoloroetilene e tetracloroetilene sono sostanze tossiche contenute nei materiali da costruzione, emesse dagli edifici o prodotte dall’attività umana (come il carburante utilizzato per il riscaldamento o per cucinare), che contaminano proprio gli ambienti all’interno dei quali passiamo la maggior parte del nostro giorno. E la muffa, oltre a questioni estetiche, è un’altra responsabile di allergie e danni alle vie respiratorie.

Secondo la relazione sullo stato sanitario del Paese presentata al Ministero della Salute, il 4,6 per cento dei decessi che si registrano ogni anno in Italia si deve all’inquinamento indoor.

La consapevolezza dell’importanza della qualità dell’ambiente indoor – denuncia l’OMS – è stata spesso finora sottovalutata e messa in secondo piano rispetto ai problemi relativi all’inquinamento esterno. Il mezzo più importante per evitare effetti negativi per la salute è la prevenzione. Per questo, secondo le linee guida dell’Oms, è necessario ridurre l’umidità e la conseguente crescita microbica all’interno delle strutture in cui si vive. Non solo: un ambiente sicuro e poco umido evita di compromettere il sistema immunitario.

One thought on “Costi sociali delle case malsane. “Una casa per amico” in tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *