Una manifestazione di auto e moto d’epoca per l’Associazione Nati Prima

Si chiama “Matti e svalvolati d’autunno” ed è una manifestazione di auto e moto d’epoca a scopo benefico, svoltasi domenica 3 ottobre nell’anello dell’Acquedotto storico in Piazza XXIV Maggio, il cui ricavato sarà devoluto all’Associazione che segue i bambini nati prematuri in neonatologia “Nati Prima” di Ferrara.

L’evento ha creato una sinergia tra il comune estense e quello di Vò, nel padovano, con una doppia organizzazione: i ferraresi Casco Matto ed i padovani Svalvolati on the Vò.

“Non fare nulla per gli altri è la rovina dei noi stessi” recita uno slogan a cui i promotori tengono molto.

L’associazione Casco Matto è nata nel 2020 e conta già nel sostegno di 60 soci. Coniuga la passione per le due ruote con la solidarietà.

Immediati i ringraziamenti per l’iniziativa da parte di Marika Massarenti, presidente dell’associazione Nati Prima, destinatari dei fondi e da parte dell’assessore Cristina Coletti che ha rappresentato l’amministrazione comunale.

Divertimento ed entusiasmo hanno caratterizzato l’intera giornata che si è conclusa con un pranzo proprio nel comune di Vò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *