“Una notte del ‘43” rivive in un nuovo audiolibro

muroni
Stefano Muroni

Uscirà venerdì 11 novembre in anteprima nazionale, nelle città di Ferrara, Modena e Reggio Emilia, il cofanetto “Una notte del ’43”. Il celebre racconto di Giorgio Bassani, rivive oggi, nei cent’anni dalla nascita dello scrittore, nella voce di cinque attori.

Un piccolo gruppo di interpreti ferraresi guidati da Stefano Muroni, ideatore e curatore del progetto, capaci di ridare, a distanza di tanto tempo, quella Ferrara cittadina di provincia simbolo di un’intera nazione, avvolta dalla pesante nebbia scura del fascismo.

Un audiolibro, una lettura ad alta voce che con Monica Chiarabelli, Massimo Malucelli, Fabio Mangolini, lo stesso Muroni e Marco Sgarbi, denuncia coloro che preferirono il conforto e la sicurezza del conformismo e della viltà al coraggio della parola e dell’azione. Una notte del ’43 è infatti una storia densa che si dirama intorno a un eccidio emblematico della guerra civile italiana, una lucida lettura del ventennio fascista e del conflitto interiore di una provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.