Una spilla rosa per sostenere la ricerca sui tumori al seno.

Ascom Confcommercio Ferrara collabora con la Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro supportando la tradizionale campagna nazionale “Nastro Rosa AIRC”, un’ importante iniziativa di informazione e prevenzione per contrastare il tumore al seno.

In oltre un centinaio di esercizi commerciali di vicinato in Città ed in Provincia sono presenti gli espositori con la spilletta Nastro Rosa della Fondazione, che verrà consegnata al cliente a fronte di una donazione minima di 2 euro. Il denaro raccolto da ogni singolo negoziante verrà poi versato ad AIRC per sostenere la ricerca scientifica in questo ambito.

Il tumore al seno: si tratta della neoplasia più diffusa nel genere femminile, che riguarda una donna su otto nell’arco della vita, con quasi 55mila nuove diagnosi in Italia solo nel 2020. Grazie ai costanti progressi della ricerca, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87%, ma c’è ancora molto da fare per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne, accompagnarle nella realizzazione dei loro progetti di vita. Grazie alla fiduc

Ascom Confcommercio Ferrara collabora con la Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro supportando la tradizionale campagna nazionale “Nastro Rosa AIRC”, un’ importante iniziativa di informazione e prevenzione per contrastare il tumore al seno.

In oltre un centinaio di esercizi commerciali di vicinato in Città ed in Provincia sono presenti gli espositori con la spilletta Nastro Rosa della Fondazione, che verrà consegnata al cliente a fronte di una donazione minima di 2 euro. Il denaro raccolto da ogni singolo negoziante verrà poi versato ad AIRC per sostenere la ricerca scientifica in questo ambito.

Il tumore al seno: si tratta della neoplasia più diffusa nel genere femminile, che riguarda una donna su otto nell’arco della vita, con quasi 55mila nuove diagnosi in Italia solo nel 2020. Grazie ai costanti progressi della ricerca, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87%, ma c’è ancora molto da fare per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne, accompagnarle nella realizzazione dei loro progetti di vita. Grazie alla fiducia dei propri sostenitori, AIRC negli ultimi cinque anni ha messo a disposizione oltre 40 milioni di euro per progetti di ricerca sul tumore al seno.

“Crediamo nel ruolo sociale del commercio di vicinato – commenta Giulio Felloni, presidente provinciale di Ascom Confcommercio Ferrara – impegnata a veicolare una solidarietà concreto a favore dell’iniziativa AIRC. Voglio sottolineare anche la grande disponibilità degli esercizi commerciali associati ad Ascom Confcommercio Ferrara ad esporre le spille che potranno essere acquistate, a sostegno della ricerca, con una cifra simbolica di 2 euro. Invitiamo tutti a sostenere con forza e determinazione la ricerca che può davvero permetterci di sconfiggere, ci auguriamo quanto prima, questa subdola malattia che ha pesanti risvolti personali e sociali”.

“Voglio ringraziare in modo particolare Ascom Ferrara – aggiunge dal canto suo Jonas Maniaz, responsabile del Coordinamento dei Comitati Regionali di Fondazione AIRC – per il supporto alla nostra iniziativa e l’importante contributo dato alla sua diffusione territoriale. In questo anno complesso per la realizzazione di eventi di piazza, la sensibilizzazione attraverso le Associazioni diventa un fattore significativo e fondamentale e mi auguro che il vostro esempio possa essere seguito da altre realtà e divenire strutturale”.

Le spillette con il Nastro Rosa AIRC saranno reperibili fino ad esaurimento. Ulteriori informazioni sulle numerose iniziative a livello nazionale e sulle modalità di sostegno all’attività della Fondazione sono reperibili sul sito nastrorosa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *