“Una vacanza in città”, al vie le iscrizioni ai Centri estivi comunali. 280 posti per nidi e materne, 200 per elementari e medie

Saranno aperte fino al 22 maggio le iscrizioni on line per i centri ricreativi estivi, e i centri estivi per l’infanzia gestiti dal comune nel mese di luglio. Obiettivo far vivere ai bambini che restano in città una vacanza a contatto con gli spazi verdi del territorio, tra giochi ed escursioni. Saranno disponibili 126 posti per l’asilo nido, 156 per la scuola materna e 200 per elementari e medie.

Una vacanza in città, con giochi, gite ed attività all’aria aperta, puntando alla riscoperta degli spazi verdi del nostro territorio. Sarà questo lo spirito delle proposte didattiche che caratterizzeranno, per questo luglio 2017 (dal 3 al 28), le attività dei Centri ricreativi per l’infanzia (Cri) e dei Centri ricreativi Estivi (Cre) organizzati dal Comune di Ferrara. Obiettivo, ha spiegato stamani in conferenza stampa l’Assessore alla Pubblica Istruzione Annalisa Felletti, “offrire una risposta importante e di qualità alle esigenze delle famiglie ferraresi anche per il periodo estivo”.

Fino al 22 maggio si possono presentare le domande, solo on line, attraverso il portale [email protected] che si trova sul sito del Comune di Ferrara.

Per quanto riguarda i Cri, da 0 a 6 anni, che dopo diversi anni tornano ad essere gestiti interamente da personale educativo comunale, i posti disponibili sono in totale 126 per l’asilo nido, 32 al Salice, 62 alle Girandole e altri 32 al Girasoli. 154 invece i posti per la materna, 50 presso il Salice e 104 presso la scuola d’Infanzia Aquilone.

Le graduatorie con i posti assegnati verranno pubblicate il 31 maggio a partire dalle ore 13.00.

Stessa tempistica anche per presentare domanda per i centri ricreativi estivi, che riguardano i bambini dai 6 ai 14 anni e per i quali, ha precisato Donatella Mauro, dirigente dell’Istituzione Scuola, è in corso di svolgimento la gara d’appalto per la gestione del servizi.

200 i posti disponibili, 60 presso la primaria Poledrelli, 80 presso la Primaria Pascoli, e altri 60 presso la Secondaria Cosmè Tura.

Dallo scorso 10 maggio sono inoltre aperte anche le iscrizioni online per i servizi di refezione scolastica (iscrizione necessaria solo per gli iscritti alle classi prime – iscrizioni aperte fino al 31 luglio), prescuola (iscrizioni aperte fino al 31 luglio), e trasporto scolastico (iscrizioni aperte fino al 14 luglio).

Mentre per quanto riguarda le iscrizioni a nidi e scuole d’infanzia comunali per l’anno educativo 2017/2018, su 440 posti di nido disponibili ad oggi ne risultano accettati 358 con la prima assegnazione, e su 270 posti di scuola d’infanzia ad oggi ne sono stati accettati 231.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *