Unife: la consegna delle pergamene ai laureati durante il lockdown – VIDEO

Sono 1900 i laureati all’Università di Ferrara durante il lockdown, che non hanno potuto – a causa dei blocchi – celebrare il momento della laurea e l’appuntamento tradizionale della consegna degli attestati.

Per loro l’Università ha organizzato, da oggi a sabato, la consegna delle pergamene all’ente fiera.

30 i gruppi che si alterneranno, per 1100 studenti complessivi che si presenteranno alla consegna. “Un momento solenne – lo ha definito il rettore Giorgio Zauli – reso possibile grazie all’impegno di tante persone”. Per l’avvio dell’iniziativa sono stati consegnati circa 70 attestati delle professioni sanitarie (tra gli studenti neolaureati c’è chi ha immediatamente preso servizio nei reparti Covid) alla presenza del sindaco Alan Fabbri: “Questo è un momento importante nella vita di ogni studente, che va celebrato e che rimane nei bei ricordi di una vita”, ha detto il primo cittadino, ricordando “che alla notizia del focolaio di Vo’ Euganeo insieme al rettore Zauli abbiamo immediatamente deciso di chiudere l’università.

Fu un atto di consapevolezza e lungimiranza che preservò il territorio dal rischio di nuovi contagi”. Fabbri ha concluso con un ‘in bocca al lupo’ a tutti gli studenti: “Auguro a tutti di avere successo nel lavoro, un percorso lavorativo ricco di soddisfazioni e di avere una parte importante nella costruzione della società del futuro”. L’assessore Alessandro Balboni ha invece accolto gli studenti con un “bentornati”. “Eventi come questo dimostrano quanto sia importante per noi l’università. Continueremo a impegnarci per rendere gli studenti sempre più cittadini integrati e pienamente coinvolti nel tessuto sociale della città”, ha poi detto. Presenti anche gli assessori Andrea Maggi e Matteo Fornasini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *