Unife e progetto VALUE: al via laboratorio archeologico nel sito di una Villa romana a Comacchio

Partiranno questa settimana, nel quadro del progetto europeo VALUE – enVironmental And cuLtUral hEritage development, le attività del laboratorio archeologico dell’Università degli Studi di Ferrara relative al sito archeologico della Villa romana di Bocca delle Menate a Comacchio.
In linea con gli obiettivi di diffusione della cultura archeologica propri del progetto, di cui il Comune di Comacchio è capofila, il 25 febbraio è in programma un seminario Unife in diretta streaming aperto anche al grande pubblico e gratuito.

Durante il seminario i partecipanti potranno apprendere i principali metodi e pratiche del survey archeologico, con un’attenzione specifica riguardo al sito archeologico di Bocca delle Menate a Comacchio e alla progettazione dell’indagine archeologica che si andrà a realizzare in loco.
Identificata come una villa romana sulle acque della foce del Po già nel 1956, le vicende di questo sito furono all’epoca oscurate dal clamoroso ritrovamento dell’antica città etrusca di Spina.

La parziale pubblicazione delle indagini e il rinnovato interesse del Comune di Comacchio, che oggi conta sull’innovativo allestimento del Museo del Delta Antico, aprono ora nuove prospettive per la vita del sito animata dalle ricerche dell’Università di Ferrara. Il laboratorio archeologico della Villa Romana di Bocca delle Menate a Comacchio avvierà una nuova stagione di indagini nel mese di aprile, a cavallo del ciclo agricolo che interessa oggi l’area, e vedrà impegnata l’equipe di specialiste/i, studentesse e studenti Unife in un’indagine di superficie.

Non solo verranno riprese le ricerche nell’area ma il laboratorio archeologico di Unife diventerà una preziosa occasione di relazione con il territorio e la sua comunità. Le attività sul campo verranno inaugurate domenica 11 aprile al Museo Delta Antico e saranno poi aperte al pubblico, direttamente nell’area del sito archeologico, nella giornata di sabato 17 aprile con dimostrazioni e partecipazione ai metodi di indagine sul campo. I risultati della ricerca verranno presentati nella giornata conclusiva di sabato 24 aprile sempre al Museo Delta Antico.

Per ulteriori informazioni sul programma del seminario, o per ricevere il link per seguire lo streaming, è possibile inviare una email alla referente del progetto Dott.ssa Francesca Romana Fiano [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *