Unife, nuovi progetti di studio-lavoro: progettare futuro per i giovani – VIDEO

Progettare il futuro dei giovani e giovanissimi che escono dall’Università dopo la laurea, e si affacciano sul mercato del lavoro.

Gli atenei italiani ormai devono darsi anche questo ruolo: Ferrara lo fa da anni, con numerose iniziative tra cui i PIL, Progetti di Inserimento Lavorativo, realizzati in collaborazione con il centro ricerche CDS, che continuano a dare frutti.

 

 

Anche a Pavia sono state avviate iniziative per favorire la transizione tra studio universitario e mondo del lavoro. Se ne è parlato nel corso del convegno organizzato dall’Ateneo Estense presso il dipartimento di economia e management. Dalla Sapienza di Roma, una ricerca invita però a tener conto anche delle molteplici esperienze che i laureati hanno durante il percorso di istruzione: anche queste concorrono alla futura ricerca di lavoro. Anche i progetti di transizione studio-lavoro delle Università devono adeguarsi a questa consapevolezza, spiega Giovanni Masino, prorettore Unife con delega all’orientamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *