Unife, provvedimenti anti corruzione

08 unife italia spagnaPrevenire il rischio di corruzione all’interno dell’ateneo: è questo l’obiettivo di due delibere approvate in gennaio dagli organi di governo dell’Università di Ferrara

E’ stata approvata l’adozione di un Codice di Comportamento d’Ateneo, integrativo del Codice Generale nazionale, che si applica a tutto il personale dipendente – compresi tecnici e dirigenti – dell’Università di Ferrara, e a  tutti i soggetti che intrattengono rapporti con l’Ateneo.

Inoltre è stato adottato anche il nuovo Piano triennale di prevenzione della corruzione, che individua le attività a più’ elevato rischio di corruzione prevedendo meccanismi di prevenzione, formazione, attuazione e controllo delle decisioni idonei a prevenire il rischio di corruzione. Tale piano  monitora i rapporti tra l’amministrazione e i soggetti che con la stessa stipulano contratti o che sono interessati a procedimenti di autorizzazione, concessione o erogazione di vantaggi economici di qualunque genere.

I documenti sono già consultabili sul sito dell’Ateneo nella sezione “Amministrazione Trasparente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *