UNITED: importante vittoria esterna sul campo del Leno

Un bel balzo avanti verso la zona tranquillità

Serviva una vittoria, per scacciare i cattivi pensieri e fare un balzo verso le zone tranquille della classifica, e due punti sono stati. Ferrara non tradisce le attese e, sfoderando una prestazione tutta cuore e testa, coglie l’intera posta in palio in casa di Leno. Coach Antonj Laera si presenta in terra bresciana, a caccia del bis dopo la gara del girone d’andata, privo di Andrea Garani e con Capitan Sgargetta, che poi saprà rivelarsi decisivo, limitato da una noia muscolare ed in campo solo tirare i rigori. L’avvio di gara vede la partenza lanciata dei locali, armati dalla voglia di rivincita e dalla necessità di fare punti per uscire dalla zona retrocessione. L’espulsione di Pedron, causata da un presunto fallo di reazione per una “legata” dell’esperto Riello, non toglie serenità agli ospiti che prendono ugualmente la gara in mano. La reazione di Ferrara, ordinata e capace di saper gestire i ritmi della gara per tutti e sessanta i minuti, vale il sorpasso che permette di chiudere il primo tempo avanti sul 10-11. Nella ripresa Ferrara, grazie anche ad un Michele Rossi in gran forma, chiude la porta e tocca il massimo vantaggio arrivando sul + 6 (12-18 – 19-22 ad un minuto dalla fine). E’ il break che spacca la partita: a nulla serve la reazione di Leno che chiude sul -1 alla sirena (21-22). Da sottlineare le prove di Crea e Janni, apparsi in netta crescita e sempre più importanti nello scacchiere tattico emiliano. Da valutare ora il problema infermeria: capitan Sgargetta ed Ilya Crea, uscito con un polso malconcio dalla gara di Leno, restano in forte dubbio in vista della gara di Oderzo. Fondamentale sarà dunque recuperare Andrea Garani.
Prossimo appuntamento col campo per i ragazzi di coach Antonj Laera è calendarizzato per il prossimo sabato 6 Marzo, alle ore 20.30, in casa dell’Oderzo “fanalino” di coda.

TABELLINO
Leno vs Ferrara United 21-22 (10-11)
Leno: Avramov 1, D. Elezi, A. Elezi 1, Errante, Glicic, Gnip 3, Loda 2, Orsini, Piletti 5, Prichici, Quadu 2, Riello 6, Smovir, Sudati 1, Zicchetti, Zubani. All. Jasarevic
Ferrara United: Rossi, Stagni, Baldo 1, Brancaleoni, Crea 5, Di Maggio 2, Janni 5, Mazzucchi 1, Montanari, Pedron, Saletti, Semprini, Sgargetta 7, Zaltron 1. All. Laera

ALTRI RISULTATI
CLASSIFICA SERIE A2 – GIRONE A: Malo 34, Torri 28, Tirol 24, Crenna 22, Cologne 22, Romagna 18, Cassano Magnago 17, Ferrara United 15, Vigasio 12, Arcom 11, San Vito Marano 10, Leno 8, Mezzocorona 7, Oderzo 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *