UNITED: preziosa vittoria a Mezzocorona

Per allontanare la crisi e la zona pericolo

Vittoria serviva e vittoria è stata. In una gara ricca di
emozioni il Ferrara United si conferma squadra tosta e porta a casa l’intera posta in palio nonostante un finale concitato. Coach Antonj Laera, privo di Nerio Zaltron, Tommaso Semprini, Eugenio Saletti e dello squalificato Federico Janni, opta per uno starting seven composto da Michele Rossi fra i pali, Gabriele Montanari, Davide Di Maggio e Mattia Pedron sugli esterni, capitan Sgargetta ed Andrea D’Angelo sulle ali e Alessandro Baldo a completare in pivot. La gara l’approccia meglio Mezzocorona che piazza un parziale di 2-0. La reazione degli ospiti, trascinati da Gabriele Montanari in cabina di regia, ricuciono lo strappo e ne nasce una gara equilibratissima ben rappresentata dal 13 pari che chiude la prima parte delle ostilità. Ferrara, nonostante il peso della posta in palio e la necessità di una vittoria, non si lascia tradire dalla tensione e crea più volte i presupposti per allungare sino ai tre possessi di vantaggio. L’incapacità di chiudere la gara regala l’ennesimo finale punto a punto che questa volta sorride agli uomini di coach Antonj Laera. L’United sale, in attesa di recuperare la sfida contro Leno, a quota 6 punti in classifica con un record stagionale di 3 vinte e 3 perse.
TABELLINO
Mezzocorona vs Ferrara United 24-25 (13-13)
Mezzocorona: Boev 5, Comparin 2, Edotti 9, Garollo, Marinelli, E. Martone, A. Martone, Moser, N. Rossi, L. Rossi, F. Rossi 7, Sartori, Stocchetti 1, Tasin. All. Agostini
Ferrara United: Rossi, Stagni, Trevisani, Baldo, Brancaleoni, D’Angelo 6, Di Maggio 3, Garani 2, Gelo, Lentini, Mazzucchi, Montanari 4, Pedron 4, Pezzini, Sgargetta 6. All. Laera

CLASSIFICA SERIE A2 GIRONE A: Medalp 12*, Malo 12, Torri 10, Crenna 8, Romagna 8, Metelli
Cologne 7, Cassano Magnago 6, Ferrara United 6, Vigasio 6, Leno 4**, Oderzo 4*, San Vito Marano
2**, Mezzocorona 1, Arcom 0*.
*una gara in più
** una gara in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *