UNITED: ritorno a mani vuote anche da Crenna

Dopo la sconfitta a Camisano, arriva un un altro ko, 21-26, e una delle peggiori prestazioni stagionali

Una prova scialba, mal approcciata e contraddistinta da tanti errori e ritmi bassi, prova il Ferrara United di riscattare il fresco ko di Camisano Vicentino. In una delle peggiori prove stagionali della stagione, il Ferrara United cede l’intera posta in palio alla compagine varesina che trova i primi punti post cluster Covid.
Mai realmente in partita, nonostante le prove di carattere degli esperti Rossi e Sgargetta (top scorer con 10 reti), Ferrara torna in bilancio stagionale negativo in attesa di chiudere la propria stagione, fra i prossimi weekend (8-15 Maggio) contro le “corazzate” Malo e Torri.

TABELLINO
Pallamano Crenna vs Ferrara United 26-21 (14-10)
Crenna: Bortoli 3, Cartabia, Corazzin, Dall’Ava, De Tommaso, Gabrielli 3, Garza 3, Grimaldi, Guazzi 2, Kaaber 4, C. Laricchiuta 1, M. Laricchiuta 8, Mazza 2, Primon, Provenzi. All. Kokuca
Ferrara: Rossi, Stagni, Baldo 1, Di Maggio 2, Janni 2, Lentini, Mazzucchi, Montanari 3, Pedron 1, Saletti 1, Semprini 1, Sgargetta 10, Zaltron. All. Laera

CLASSIFICA SERIE A2 GIRONE A: Malo 44, Medalp 36, Torri 35, Cologne 29, Crenna 27, Cassano Magnago 25, Arcom 25, Ferrara United 23, Romagna 22, Vigasio 15, Leno 14, San Vito Marano 13, Mezzocorona 9, Oderzo 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *