UNITED: torna in campo con Crenna

Dopo un turno di riposo forzato

Dopo aver osservato un turno di riposo obbligato, a causa del rinvio della gara esterna in casa del Mezzocorona, il Ferrara United si prepara a tornare in campo, sabato 31 Ottobre alle ore 20.30 al “Pala Boschetto”, contro Crenna.

Una gara particolare, che vedrà il ritorno delle PORTE CHIUSE, che rimetterà le due compagini al cospetto dopo il triangolare pre campionato, organizzato da Ferrara, al quale aveva preso parte anche Parma. Coach Laera, che prosegue il lavoro in palestra con la piena emergenza pivot (Zaltron e Semprini ancora ai box anche se più vicini al rientro), potrà invece far affidamento su Andrea Garani pienamente ristabilito e sulla voglia dei tanti “millennials” nel bel mezzo del loro processo di crescita individuale.

Crenna possiede un “record” positivo in stagione con tre gare vinte e due perse. Compagine strutturata e dotata di grandissima fisicità, i lombardi sono reduci da tre vittorie consecutive colte rispettivamente contro sui campi di Cassano Magnago e del quotato Cologne, inframezzate dalla netta affermazione interna contro il Romagna. Anche i due ko, arrivati nelle prime due giornate contro Torri e Malo, hanno visto i ragazzi di coach Kokuca hanno messo in campo prestazioni di altissimo livello. Come il Ferrara United poi anche i varesini hanno osservato un turno di riposo forzato data la non disputa della gara contro Leno.

Federico Janni: “Nonostante la situazione difficile che ci circonda, stiamo cercando di allenarci con impegno e costanza, come abbiamo sempre fatto. Abbiamo voglia di crescere e giocare, per questo cerchiamo di mettercela tutta sia durante gli allenamenti che in partita. Abbiamo accolto bene la sentenza che ci permette di tornare in campo con Leno, in parte ce lo aspettavamo: È una possibilità in più per muovere la classifica.

Contro Crenna sarà una partita difficile: i nostri avversarsi sono in buona forma e reduci da tre vittorie piene e meritate. Cercheremo di arrivare pronti e fare la nostra partita.

Il nostro è un gruppo giovane e per questo si è istaurato un buon rapporto. Inoltre c’è un bell’ambiente sia dentro che fuori dal campo. Personalmente mi sto impegnando molto, cercando di andare oltre agli schemi, spero di continuare così e togliermi qualche altra soddisfazione”.

PROGRAMMA 7^ GIORNATA SERIE A2-GIRONE A

Romagna vs Vigasio

Mezzocorona vs Oderzo

Malo vs Torri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *