UNITED: VOGLIA DI RIPARTIRE CON TORRI

Desiderio di riscatto dopo due sconfitte, la fiducia di Hristov

Dopo due sconfitte consecutive il Ferrara United torna al “Pala Boschetto” per affrontare la quotata compagine del Torri. Squadra tosta, quadrata ed armata dalle esperte e prolifiche mani del terzino romagnolo Gherardi, i veneti viaggiano al terzo posto solitario ad una sola gara di ritardo dalla vetta.
Gli uomini di coach Lucio Ribaudo, dopo i dolorosi ko patiti contro Crenna ed Arcomm, punta sulla forza del suo attacco per far definitivamente svoltare un rendimento interno a singhiozzo. Necessariamente da registrare la difesa, con le 273 reti al passivo, che troppo spesso ha tradito i biancoazzurri facendo sfumare punti pesanti.
STATISTICHE SQUADRE
FERRARA UNITED: 8 pti (13 sul campo – 9° posto) -> 307 reti segnate (27.9) / 272 reti subite (24.7)
TORRI: 16 pti – 3° posto -> 296 reti segnate (26.9) / 260 reti subite (23.6)
VESELIN HRISTOV: “Il morale della squadra è comunque buono, siamo un gruppo giovane, nuovo ma già abbastanza affiatato. Siamo tranquilli e determinati ad interrompere il momento negativo che stiamo attraversando. Sentiamo la vicinanza e la fiducia del coach Ribaudo e quella della dirigenza a partire dal presidente Pazzi. Essere un gruppo nuovo e abbastanza giovane ha i suoi lati positivi come ho detto prima ma probabilmente è anche sinonimo di inesperienza e ingenuità. Abbiamo bisogno di un po’ di tempo per capire meglio i momenti topici delle gare per evitare i blackout che hanno caratterizzato quasi tutte le partite che non siamo riusciti a vincere. Abbiamo grandi margini mi miglioramento e la possibilità di fare un bella stagione. La cosa sicura è che tutti noi giocatori stiamo mettendo il massimo impegno e dedizione affinché ciò accada. Torri è una squadra ben organizzata, con un organico di tutto rispetto. La squadra sta dimostrando di avere le carte in regole per rimanere ai vertici della classifica. Dovremo dedicare particolare attenzione a Gherardi e Norberti, giocatori di grande forza fisica e con anni di esperienza ai massimi livelli.”
CLASSIFICA SERIE A2, GIRONE A: Medalp 18, Arcom 17, Molteno 17, Torri 16, Oderzo 14, Malo 12, Mezzocorona 11, Crenna 11, Ferrara United 8*, Cassano Magnago 8, Taufers 6, Leno 6, Vigasio 5, San Vito Marano 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *