Uniti per Vigarano: ecco la lista del Centro Destra, con Davide Bergamini candidato sindaco – VIDEO

E’ una lista formata da uomini e donne che rappresentano la società civile del territorio e che sono espressione dei partiti di centro destra. Sono i candidati della lista Uniti per Vigarano che vede come candidato sindaco il leghista Davide Bergamini. Una lista che vede l’appoggio di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia

“Nella lista ci sono imprenditori, commercianti , lavoratori del mondo della scuola, volontari, giovani, mamme e nonne -ha spiegato Bergamini- che saranno in grado di dare il loro contributo per rilanciare il comune e il territorio vigaranese”

“Un progetto politico ben definito e molto concreto” spiega Bergamini durante la presentazione che si è tenuta lunedì 30 agosto a Vigarano Pieve. “Una proposta che deve marcare un cambio di passo rispetto al passato – continua il candidato sindaco- per riuscire ad attrarre investimenti e persone, che ci porti a dialogare con i Comuni limitrofi per creare sinergie e uscire dall’isolamento in cui ci troviamo nonostante la collocazione geografica”


Comunicato Stampa

COMPETENZA E CONCRETEZZA: CANDIDATI RAPPRESENTATIVI DELLA SOCIETA’ CIVILE, CON L’APPOGGIO DEI PARTITI”

“Uniti per Vigarano è una lista formata da donne e uomini capaci e motivati, ben rappresentativi della società civile del nostro Comune e capaci di quella concretezza necessaria per far uscire il nostro Ccomune dalla situazione difficile in cui si trova.
Ci sono imprenditori, commercianti, lavoratori del mondo della scuola e, ancora, volontari, giovani, mamme e nonni. Ma ci sono anche persone che hanno già avuto esperienza in consiglio comunale e che possono dare il loro contributo con un bagaglio di competenze che, per chi si candida ad amministrare una città, è fondamentale.
Il nome della lista non è casuale, Uniti per Vigarano parla proprio della nostra volontà di unire le competenze di ognuno e valorizzarle al massimo per un lavoro di squadra, che deve saper rispondere in modo efficace e concreto alle esigenze più vere dei cittadini, a partire da quelle semplici e quotidiane che sono state per anni trascurate.
Ognuno dei candidati (come sentirete durante la presentazione) porta con sè l’attenzione ad un tema specifico: i giovani, le imprese, il mondo dello sport, la cultura, il volontariato, i giovani, la scuola e tanti altri. Ed è attraverso di loro che vogliamo raccogliere le idee e le richieste dei cittadini, per elaborare insieme risposte concrete ed efficaci.
Vigarano deve ripartire dando spazio ai giovani e forza alle imprese e alle attività commerciali, dobbiamo valorizzare lo sport e sostenere il mondo della cultura, dobbiamo dare forza alle iniziative che promuovano la socialità, ma anche pensare alla una vera riqualificazione di strade, marciapiedi e verde pubblico e progettare una nuova viabilità in un’ottica sostenibile della mobilità. Allo stesso tempo saremo chiamati a risolvere criticità importanti come la situazione economica delle casse comunali e il tema della gestione dei rifiuti e degli edifici scolastici, che sono urgenze ai primi posti del nostro programma.
In una visione più ampia vogliamo costruire intorno al nostro Comune un sistema e una serie di iniziative che ci valorizzi, che sappia attrarre investimenti e persone e che ci porti a dialogare con i Comuni limitrofi per creare sinergie e uscire dall’isolamento in cui spesso ci troviamo nonostante la collocazione geografica.
Per farlo potremo contare sull’appoggio dei partiti di centrodestra che, uniti, ci sostengono e che sapranno dare gambe a questo progetto e ad una vera ripartenza che prende la sua forza dal cambiamento che sapremo portare dopo oltre 70 anni a questo Comune.
Per riuscire, però, sarà fondamentale costruire un dialogo con i cittadini, un dialogo aperto e duraturo che renda finalmente i residenti protagonisti delle decisioni che li riguardano. Per questo ringrazio fin da ora i candidati consiglieri, che con la loro presenza tra la gente, mi supporteranno in questo compito, che mi onora.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.