Un’utopia possibile per Ferrara – INT. Roberto Pazzi

Un’utopia possibile per Ferrara è la domanda che abbiamo rivolto ad un maestro del pensiero e dell’immaginario come è Roberto Pazzi, di ritorno da un viaggio in Russia dove a Mosca ha partecipato fra gli ospiti d’onore alla sezione italiana della Fiera del Libro .

A Mosca lo scrittore ferrarese ha avuto modo di vedere di persona la curiosità e la simpatia con cui i Russi hanno riscoperto la famiglia dello Zar Nicola II, della cui tragica fine Pazzi ha scritto nel suo primo grande romanzo “ Cercando l’imperatore” , Premio Selezione Campiello 1985.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *